In primo piano

Manutentore 110 e lode

Ti sarai certo accorto che il mercato antincendio sta cambiando, il processo di regolamentazione attraverso l'elaborazione di norme UNI che definiscono le competenze che il manutentore antincendio deve possedere ed il metodo di acquisizione di tali competenze, ha generato nel ns. settore la necessità di certificare la professionalità dei tecnici con un ente terzo.

Il mercato inizia a proporre sempre più frequentemente capitolati dove viene esplicitamente richiesto che l'azienda che dovrà svolgere le attività di manutenzione abbia nel proprio organico personale tecnico certificato. Le aziende iniziano a "chiudere le porte" a quei tecnici che non si sono fatti riconoscere le proprie competenze da questi enti terzi. Le persone responsabili delle attività presso le quali andiamo ad espletare il ns. lavoro hanno capito che scegliendo di affidare la manutenzione dei presidi antincendio ad aziende con tecnici certificati da ente terzo, si vedono sgravare la pesante responsabilità della CULPA IN ELIGENDO.

Ti ricordiamo quindi che a oggi l'UNI ha pubblicato due norme che definiscono le competenze dei manutentori antincendio, la UNI 11473-3 e la UNI 9994-2. La prima norma (UNI 11473-3) fa riferimento alla figura del manutentore e dell'installatore di porte e portoni tagliafuoco, la seconda (UNI 9994-2) è quella che definisce i requisiti del manutentore di estintori d'incendio.

Manutentore 110 e lode
Richiedi informazioni
Mepa

LA DITTA B.E è lieta di comunicare a tutti i suoi Clienti di essere presente nel mercato elettronico MEPA. Per qualsiasi informazioni siamo sempre disponibili, per preventivi gratuiti e consulenza.

Richiedi informazioni
Norma UNI 9994-1:2013

Certo è molto facile trovare sul mercato offerte estintori a prezzi bassissimi, ma ATTENZIONE perchè non si può garantire sicurezza con prodotti scadenti o con lavoro non eseguito.

La Norma UNI 9994-1:2013 parla chiaro. La revisione estintori prevede interventi tecnici piuttosto specifici. E' necessario esaminare l'interno degli estintori, controllarne tutte le parti e le componenti, sostituire i dispositivi di sicurezza, qualora fossero presenti, sostituzione dell'agente estinguente, delle guarnizioni e delle valvole erogatrici (laddove presenti). (Vedere servizio iene di qualche tempo fa). Buon lavoro a tutti!

Manutentore 110 e lode
Richiedi informazioni
L'estintore non è un giocattolo

A tutti i clienti la B.E comunica che fornisce materiale ITALIANO e sempre a norma di legge. Un estintore non a norma potrebbe non funzionare in caso di incendio, provocando danni enormi alle persone, ai beni e all’ambiente.

E' imprudente pagare troppo, ma peggio ancora è pagare troppo poco. Quando paghi troppo, perdi un po'di soldi, è vero ma è tutto qui. Quando invece paghi troppo poco, rischi di perdere tutto, perchè il prodotto che hai comprato non è affidabile in caso d’incendio.

Manutentore 110 e lode
Richiedi informazioni
Sicurezza

Un bene per te e per la tua azienda!

ESTINTORI di qualunque taglia e foggia, omologati e dimensionati in relazione al campi di impiego ed alle norme applicabili.

INTERVENTI IMMEDIATI, tempestivi e qualificati anche a supporto delle forze VV. FF.

CORSI professionali, teorici e pratici per l'addestramento del personale, effettuati in loco o presso la nostra sede.

Manutentore 110 e lode
Manutentore 110 e lode
Richiedi informazioni